“Puglia Software Open Source”, in breve “Puglia SOS”, è una Associazione di Promozione Sociale (A.P.S. Legge 383/2000,  n. 315/BA del Registro Regionale A.P.S. della Puglia).

L’Associazione si propone di promuovere manifestazioni culturali e scientifiche per la divulgazione dei CMS (Content Management System), Joomla! in  particolare, dei software ad esso collegati, dell’Open Source e del Free Software.
L’Associazione persegue nello specifico i seguenti scopi:

  • diffondere i CMS nel mondo della scuola, negli enti pubblici, nell’industria ed in ogni altro settore in cui esso sia applicabile;
  • favorire la libera circolazione delle idee e della conoscenza del Free Software, incluso quello inerente l’editoria digitale;
  • assicurare ai soci occasioni per il proprio arricchimento culturale;
  • definire linee guida per semplificare la realizzazione di sistemi o procedure considerati sicuri e consistenti al fine di evitare la diffusione di pericoli in rete;
  • sollecitare, favorire e realizzare l’istituzione di curricula scolastici che includano la conoscenza delle premesse culturali ed economiche alla base della distribuzione di prodotti con licenza aperta e, ovunque possibile, la sostituzione nell’uso di specifiche applicazioni software proprietarie con applicazioni software con licenza aperta;
  • favorire la diffusione dell'Open Source e di un utilizzo consapevole e aperto delle tecnologie informatiche e telematiche, a vantaggio dell’intera società;
  • favorire percorsi di supporto/sostegno e di integrazione di cittadini diversamente abili garantendone il coinvolgimento in attività formative, ludico-ricreative, culturali, artistiche, educative;
  • favorire l’interculturalità e la multiculturalità per la convivenza interetnica e la piena integrazione civile e comunitaria.

Lo Statuto